Pasta fredda con piselli e Filetti di Sgombro Peperoncino e Zenzero Angelo Parodi

Pasta fredda con piselli e Filetti di Sgombro Peperoncino e Zenzero Angelo Parodi

Diamo il benvenuto a Lidia di Latte e Grappa e alle sue proposte estive.

Immagina di aver passeggiato per un paio d’ore lungo un fresco sentiero di montagna: segnato da sassi e pietre, terra umida, profumo di pini e aria buona che fa respirare a pieni polmoni.

Dopo tanto camminare, è bellissimo aprire lo zaino e trovarci un pranzo goloso e soddisfacente: si può stendere una coperta a terra, sedersi per riposare le gambe e assaporare una forchettata di pasta dietro l’altra, che sia leggera per affrontare la discesa ma anche ricca di ingredienti sani e semplici.

Ecco perché oggi vi propongo una pasta fresca profumata di zenzero e limone, piccantina al punto giusto, con morbidi pezzetti di Filetti di Sgombro Peperoncino e Zenzero Angelo Parodi e con tanti piselli stufati.

Tutta la carica necessaria per affrontare la passeggiata di ritorno verso casa.


Ingredienti


Per 4 persone


  • 1 cipollotto fresco
  • 300 g di piselli freschi
  • 320 g di pasta, formato radiatori
  • 1 confezione di Filetti di Sgombro allo Zenzero e Peperoncino Angelo Parodi
  • 4 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 1 rametto di mentuccia fresca
  • 1 cucchiaino di buccia grattugiata di limone
  • Sale
  • Pepe nero


Preparazione


Affetta sottilmente il cipollotto. In una padella capiente versa due cucchiai di olio a fuoco dolce e aggiungi il cipollotto: lascia che imbiondisca poi aggiungi i piselli. 
Porta avanti la cottura versando mezzo bicchiere di acqua: assaggia quando l’acqua si è asciugata e se necessario aggiungine ancora, fino a quando i piselli saranno teneri.

Condisci con sale e pepe nero macinato fresco e fai freddare.

Sgocciola i Filetti di Sgombro allo Zenzero e Peperoncino Angelo Parodi dall’olio di conservazione, poi trita anche il peperoncino e lo zenzero che troverai nella confezione.

Fai bollire abbondante acqua salata in una pentola capiente e al bollore cuoci la pasta.

Scolala e falla raffreddare versandola su un telo pulito.

In un piccolo mixer, versa il restante olio, le foglioline di mentuccia, la buccia di limone, poco sale e pepe. Frulla per bene.

Condisci la pasta con il mix frullato, i piselli, i Filetti di Sgombro Angelo Parodi spezzettati e il relativo trito di zenzero e peperoncino. Fai insaporire in frigorifero per qualche ora, coperta da pellicola, poi servi a temperatura ambiente per gustare al meglio i sapori.